ZonArte ad Artissima

ZonArte ritorna alla Fiera d’arte contemporanea Artissima 20 con un ricco programma Progr_Zonarte_Artissima_Italiano_web di incontri, laboratori, workshop ed eventi. Nell’agorà dello spazio Musei in mostra viene rinnovata la proposta laboratoriale destinata al pubblico della Fiera con Mangiare la foglia, work in progress finalizzato alla costruzione di un paesaggio nel quale natura e cultura, memoria del territorio, ambiente domestico e cibo si intrecciano in nuove relazioni, a partire dalla lettura e visione di un nucleo di opere scelte. Visioni Multiple, in collaborazione con Nikon, Contropaesaggio e Immagini in-quiete formato cartolina, sono le altre aree di laboratorio per catturare, con il mezzo fotografico, le immagini del flusso eterogeneo delle persone ritratte tra le opere d’arte e dell’intera manifestazione come specchio di una visione collettiva e “user generated” della città.
In continuità con la ricerca avviata nel corso degli ultimi anni, il network ripropone l’approfondimento sui temi e i valori della conoscenza, dell’esperienza e dell’inclusione – sempre correlati all’opera d’arte – nelle conversazioni con Alfredo Jaar, botto&bruno, Andrea Caretto | Raffaella Spagna; nei talks svolti in collaborazione con Istituzioni, tra cui il Museo del Louvre, Accademie, Università e Associazioni; nelle azioni performative delle Compagnie EgriBiancoDanza e DAS, e di Stalker Teatro | Officine CAOS.

ZonArte è il progetto promosso e sostenuto dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT, che riunisce i Dipartimenti Educazione delle principali istituzioni piemontesi dedicate all’arte del nostro tempo: Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Cittadellarte Fondazione Pistoletto, GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Fondazione Merz, PAV Parco Arte Vivente, in collaborazione con Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

Un ringraziamento particolare a Nikon, sponsor tecnico per i laboratori ZonArte ad Artissima. http://www.nikonschool.it/nikon-workshop

INFO SUL PROGETTO ZONARTE

www.zonarte.it