Centosettantaperottanta Ricicli Emozionali

Ritorna al castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea CENTOSETTANTAPEROTTANTA RICICLI EMOZIONALI . GENERAZIONI

Un progetto di Sara Conforti in collaborazione con: 
Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea 
Campagna Abiti Puliti e FAIR 


CENTOSETTANTAPEROTTANTA RICICLI EMOZIONALI GENERAZIONI è un progetto incentrato sul tema del recupero del valore narrativo dei nostri oggetti vestimentari. 
Un’occasione per costruire un racconto partecipato, un work in progress che nel suo farsi diventa luogo di convergenza, di narrazioni. 
Un lavoro collettivo, mnemonico e manuale che parte dalla dimensione intimistica e d’archivio e confluisce in un’azione corale e performativa che innesca immaginari emozionali ed estetici per la tessitura di nuovi legami. 


Site specific* + [Ar] 3d54s1  I  Le calzature femminili  I  Damnatio Memoriae: 

9 workshop  per 9 aree di ricerca / In collaborazione con Francesca Cinalli, Paolo De Santis, Massimiliano Monnecchi 


In questa edizione Site specific* + [Ar] 3d54s1 l’indagine e la condivisione si concentreranno sulle calzature femminili  e sulle memorie ad esse collegate. 

I risultati del percorso e delle relative aree di ricerca confluiranno nel pattern performativo e sonoro della VII edizione di 136OOHZ / Concerto per macchine per cucire 
Sistemi Periodici + [Ar] 3d5 4s1 che andrà in scena a Milano il 28 febbraio 2O17 c/o Fashion Week Moda Donna** 



Gli incontri avverranno presso gli spazi del Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, la domenica, fino al 19/02.
Possibilità di partecipare ad uno solo degli appuntamenti.

La partecipazione è libera e gratuita. 
Indispensabile la prenotazione scrivendo a info@hoferlab.it o educa@castellodirivoli.org.

Scarica l’invito con il calendario completo invito def workshop rivoli e la scheda del workshop scheda workshop