A regola d’Arte, Alessandria

A regola d’arte Grande evento collettivo a cura del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli

Alessandria, Venerdì 18 novembre dalle ore 09.30

Portici di piazza Garibaldi e Giardini Pubblici di viale della Repubblica

In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dei Bambini, la Città di Alessandria dedica un’attenzione particolare ai suoi bambini organizzando un evento partecipato rivolto a tutte le scuole cittadine che, con un’azione collettiva, allestiranno un grande mosaico in città. L’evento è organizzato dal Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, che da anni collabora con la Città per progetti condivisi di educazione all’arte e alla cultura contemporanea. Il 18 novembre, a partire dalle ore 09.30, tra Piazza Garibaldi (portici) e i Giardini di viale della Repubblica ad Alessandria sono attesi oltre 1.500 bambini delle Scuole dell’Infanzia e Primarie, per realizzare 100 metri lineari di mosaico utilizzando materiali di recupero che trovano nuova vita per l’occasione. Scaturito da una “dimenticanza”, il mosaico si realizza come opera collettiva poiché da sempre consente di lavorare in gruppo, con il materiale di risulta. Una tecnica apparentemente povera originata dalla necessità di utilizzare l’esistente. Viene proposto il mosaico come tecnica compositiva, ma soprattutto come atteggiamento mentale e al contempo modalità per riappropriarsi simbolicamente del grande mosaico del Palazzo delle Poste di Gino Severini, nella dimensione collettiva. L’evento rientra nel più ampio calendario di appuntamenti della manifestazione Tante bambine, tanti bambini…una città organizzata dall’Assessorato al Sistema Educativo Integrato e dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Alessandria, in occasione dell’anniversario della convenzione di New York sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. La manifestazione — che si declinerà con interventi e iniziative dedicate a bambini e adolescenti e con il coinvolgimento e la partecipazione di tutti i soggetti interessati — è sostenuta e patrocinata da Regione Piemonte, Fondazione San Paolo, Istituto degli Innocenti di Firenze, Dipartimento Educazione Castello di Rivoli, Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte MIUR-UFFICIO IV-Ambito Territoriale di Alessandria, ASL AL e dall’Ordine Regionale degli Assistenti Sociali.

A queste tematiche sarà inoltre dedicato il Convegno multidisciplinare “Tante bambine, tanti bambini… una città” sabato 26 novembre presso la Sala Ferrero del Teatro Comunale di Alessandria, una giornata rivolta alla riflessione e formazione per tutti coloro che operano sui temi dell’Infanzia, dell’Adolescenza e delle sfide educative.