REBIRTH-DAY. Terzo Paradiso

21 dicembre 2012. Rebirth-day: prima giornata mondiale della rinascita

Che cos’è il Terzo Paradiso?
È la fusione tra il primo e il secondo paradiso. Il primo è il paradiso in cui gli esseri umani erano totalmente integrati nella natura. Il secondo è il paradiso artificiale, sviluppato dall’intelligenza umana attraverso un processo che ha raggiunto oggi proporzioni globalizzanti. Questo paradiso è fatto di bisogni artificiali, di prodotti artificiali, di comodità artificiali, di piaceri artificiali e di ogni altra forma di artificio. Si è formato un vero e proprio mondo artificiale che, con progressione esponenziale, ingenera, parallelamente agli effetti benefici, processi irreversibili di degrado a dimensione planetaria. Il pericolo di una tragica collisione tra la sfera naturale e quella artificiale è ormai annunciato in ogni modo. (Michelangelo Pistoletto)
Il progetto del Terzo Paradiso di Pistoletto consiste nel condurre l’artificio, cioè la scienza, la tecnologia, l’arte, la cultura e la politica a restituire vita alla Terra, congiuntamente all’impegno di rifondare i comuni principi e comportamenti etici, in quanto da questi dipende l’effettiva riuscita di tale obiettivo. Terzo Paradiso significa il passaggio ad un nuovo livello di civiltà planetaria, indispensabile per assicurare al genere umano la propria sopravvivenza. Il Terzo Paradiso è il nuovo mito che porta ognuno ad assumere una personale responsabilità in questo frangente epocale. Il Terzo Paradiso è raffigurato simbolicamente da una riconfigurazione del segno matematico dell’infinito. Con il “Nuovo Segno d’Infinito” si disegnano tre cerchi: i due cerchi opposti significano natura e artificio, quello centrale è la congiunzione dei due e rappresenta il grembo generativo del Terzo Paradiso.

 Il Terzo Paradiso è diventato una grande oper-azione collettiva, grazie alla collaborazione tra il Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e Cittadellarte. Il tema è  declinato in happening a cui partecipano migliaia di persone, bambini e adulti, in molte città italiane, per proporre un messaggio di rispetto verso la natura e gli spazi urbani, attraverso un coinvolgimento creativo che pone l’arte al centro della trasformazione sociale responsabile.
L’azione si carica di ulteriori significati relativamente al progetto internazionale Rebirth-day nel 2012, che per il Maestro Pistoletto è l’anno della ri-nascita, in contrasto con la connotazione fatidica di “fine del mondo” attribuita alla data del 21-12-2012: innumerevoli eventi sono realizzati in tutto il pianeta nel segno del Terzo Paradiso per sottolineare l’importanza per l’umanità di conciliare e coniugare l’artificio con la natura, creando un nuovo equilibrio esteso a ogni livello e ambito della società

Il Dipartimento Educazione sta partecipando attivamente al processo di gestazione di Rebirth-day realizzando diverse iniziative coerenti con il processo di trasformazione responsabile della società enunciato nel Terzo Paradiso. La documentazione degli eventi confluirà in un grande progetto espositivo all’interno della mostra “Michelangelo Pistoletto, année un – le paradis sur terre” (“Michelangelo Pistoletto, anno uno – il paradiso terreno”), che si terrà al Louvre di Parigi nella primavera 2013.

Galleria

  • ariston

    ariston

  • rivoli darwin

    rivoli darwin

  • prato DSC_0805

    prato DSC_0805

  • pistoletto

    pistoletto

  • san pietro in vincoli

    san pietro in vincoli

  • louvre2

    louvre2

  • louvre

    louvre

  • alessandria

    alessandria

  • pisa

    pisa

  • sanremo giardino

    sanremo giardino

  • sanremo

    sanremo

  • aerea2_pistoletto_20121216_scuolanormale

    aerea2_pistoletto_20121216_scuolanormale

  • “Terzo Paradiso”, da un’idea di M. Pistoletto.

    “Terzo Paradiso”, da un’idea di M. Pistoletto.

  • leumann

    leumann

  • masino abitanti

    masino abitanti

  • sanremo

    sanremo

  • summer school rivoli

    summer school rivoli

  • summer school rivoli 2

    summer school rivoli 2

  • formazione insegnanti con il Louvre

    formazione insegnanti con il Louvre

  • carpi1

    carpi1